La nostra pizza a L’Alveare che dice Sì! di Rifredi

La prima volta che ho sentito parlare dell’Alveare ancora non esisteva a Firenze. Fu proprio Chiara Brandi a dirmi di questo progetto che è nato in Francia nel 2011. Un sistema di vendita che avvicina in cliente finale al produttore. Un nuovo modo di fare la spesa che privilegia le piccole imprese e le realtà artigianali. All’epoca Ghevido era solo un bel sogno ma capì subito che in ottica futura sarebbe potuto essere un interessante canaledi vendita. Nel frattempo l’Alveare è arrivato a Firenze, prima Alle Murate poi a Rifredi.

Così adesso che anche Ghevido è diventato realtà abbiamo deciso di partecipare a questo bel progetto. Infatti da ora in poi sarà possibile acquistare la nostra pizza su l’Alveare. Le vendite sono settimanali, quindi programmando l’acquisto con qualche giorno di anticipo sarà possibile ritirare la pizza ogni mercoledì dalle 18:00 alle 19:00 presso l’Impact Hub di Rifredi.

I gusti che abbiamo messo a disposizione sono quelli classici: margherita, napoli, salamino e ripiena. Poi valuteremo in un secondo momento se ampliare la scelta. Non abbiamo impostato quantità minime di ordine, quindi potrete anche ordinare soltanto un singolo trancio. Ci tengo a precisare che la pizza sarà venduta per la cottura a casa con le seguenti indicazioni: forno impostato al massimo della potenza, modalità ventilato, 4 minuti sulla griglia.

Mercoledì 22 novembre 18:00 – 19:00, in occasione della prima vendita, faremo una piccola degustazione del nostro prodotto per farci conoscere a tutti i fruitori dell’Alveare di Rifredi.